Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
DANZAMOVIMENTO TERAPIA
Siamo lieti di portare a conoscenza dei lettori della stampa associativa che l′Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sede Provinciale di Frosinone, ha promosso un′ iniziativa in via del tutto sperimentale: un laboratorio di DanzaMovimentoTerapia condotto dalla Dott.ssa Michela Ceccani.

La DanzaMovimentoTerapia (DMT) è una disciplina pedagogica e terapeutica tipicamente non verbale, che, attraverso un percorso guidato, dà la possibilità alle persone di far emergere la propria creatività, di esprimere le emozioni attraverso il movimento e che favorisce quindi una buona integrazione corpo-mente.

La metodologia di lavoro, ispirata al metodo Maria Fux (caposcuola della DMT a livello mondiale) e al metodo in Chiave Simbolica, coinvolge ciascun partecipante in maniera aperta e libera: non ci si limita ad imparare delle tecniche o degli esercizi codificati, anzi gli stimoli proposti fanno nascere in ognuno movimenti che sono sempre unici, perché nascono dall′esperienza e dalla sensibilità individuale.

La DMT ci permette di riappropriarci di qualcosa di naturale che è già  dentro di noi, un incontro con la nostra interiorità per comprendere noi stessi e gli altri. Quando conosciamo i sentimenti e le emozioni che proviamo, le nostre paure, i nostri limiti e li accettiamo, ritroviamo un equilibrio perduto. Danzare significa percorrere questo cammino non intellettualmente ma attraverso il corpo.

"Nel nostro corpo si nasconde la felicità. Trovarla è possibile, basta saperla cercare, anche con l′aiuto del ballo." (Maria Fux)

"Persone non vedenti debbono e possono riscoprire la loro libertà di movimento e il loro corpo. Debbono farlo per poter superare la rigidità fisica dovuta alla paura e alla non conoscenza di se stessi e dello spazio in cui vivono." (Maria Fux)

Il primo ciclo del laboratorio, che prevedeva un′ introduzione alla DMT, partito a Maggio con un numero limitato di soci, si è concluso con grande successo ed entusiasmo nel mese di Luglio, un secondo ciclo di approfondimento è previsto per l′autunno.

 

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci