Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone – "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
SETTIMANA MONDIALE DEL GLAUCOMA - 2013
Sezione Prov.le di Frosinone STUDIO SCERRATI in collaborazione con presentano SETTIMANA MONDIALE DEL GLAUCOMA 10 - 16 MAR Unione Italiana Ciechi - sez. Frosinone Servizi a valore aggiunto «Prosegue con questa iniziativa la diffusione dei servizi per il cittadino, ipovedente o normodotato, che la sezione di Frosinone sta organizzando. In particolare oggi presenteremo due servizi: - Il primo di natura informativa: dibatteremo su patologie molto importanti e molto frequenti nel modo; - Il secondo di natura operativa per presentare un servizio che possa essere un miglioramento per la vita del cittadino. Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Saluto di benvenuto del presidente Cladio Cola Saluto del presidente della UIC sezione di Frosinone - C. Cola «Un saluto a tutti gli amici, ai volontari e alle autorità intervenute. In questa splendida cornice quale è la Villa comunale di Frosinone, e, più in particolare questa sala che ci ospita, siamo presenti per promuovere un'importante iniziativa di prevenzione della cecità in occasione della Settimana mondiale del glaucoma promossa dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità a cui la Sezione italiana ha aderito con convinzione. In ambito locale il comitato dell'Agenzia e l'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Frosinone hanno nel tempo intrapreso numerose iniziative volte a sensibilizzare l'opinione pubblica sulla tutela del bene prezioso della vista. In questa occasione desidero ringraziare il dott. Ermanno Scerrati e tutti i collaboratori del suo studio oculistico per il supporto offerto durante la promozione delle nostre campagne divulgative. Il nostro operato ha lo scopo di far si che la popolazione prenda piena coscienza dell'importanza della prevenzione non solo a parole ma nei fatti. Ascoltiamo ora gli interventi che vi saranno durante il Convegno al fine di approfondire le nuove tecniche, terapie e cure per combattere il Glaucoma». Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati Visite svolte in 2 istituti in 5 giorni Impegnati 5 specialisti oftalmologi ? Studio effettuato su 107 pazienti, in età compresa tra 3 e 5 anni ? 49 bambini all'esame della vista hanno raggiunto i 10/10 naturali. 41% Femmine Maschi 59% ? I bambini affetti da ambliopia sono : 64 di cui 62 affetti da ambliopia poco profonda, e 2 affetti da ambliopia molto profonda ? Nonostante la presenza di ambliopia in 64 bambini, alcuni di loro hanno sviluppato il senso stereoscopico: ciò significa che pur essendo ambliopi il cervello fonde le 2 immagini e collabora con entrambi gli occhi. ? La motilità oculare è prettamente nella norma tranne per 4 bambini i cui assi visivi sono caratterizzati da deviazioni strabiche. Anche per i riflessi corneali vale il discorso precedente. L'esame obiettivo è risultato in tutti i casi nella norma. Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Settimana del Glaucoma - Premessa IL GLAUCOMA Il glaucoma è una malattia degli occhi molto frequente. Si calcola che nel mondo vi siano 80 milioni di persone affette. Il glaucoma è una In Italia sono circa un milione le persone malate di glaucoma. Circa la metà non ne è a conoscenza. Il glaucoma è una malattia che, se delle cause più diagnosticata in frequenti di cecità. I tempo utile, può ciechi nel mondo per essere curata e tale patologia sono controllata nel circa 7 -10 milioni tempo. Settimana del Glaucoma - Premessa COS'E' IL GLAUCOMA Malattia con turbe della circolazione acquosa che causa nel tempo, danni permanenti al nervo ottico. Tali danni sono accompagnati da: ? alterazione della papilla (la papilla, da non confondere con la pupilla, è l'origine del nervo ottico, visibile osservando il «fondo oculare») ? riduzione del campo visivo (il campo visivo è la quantità di spazio che l'occhio riesce ad inquadrare) In conclusione l'Oculista diagnostica un glaucoma quando registra i seguenti tre elementi: ? Aumento dei valori pressori ? Accentuazione dell'escavazione fisiologica ? Deficit perimetrici Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - 1/4 Principali patologie causa di cecità ? nel Mondo 4% 35% 17% 45% Glaucoma AMD Tracoma Retinopatia Diabetica Fonte: nostra elaborazione su dati OMS 2010 Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - 2/4 Principali patologie causa di cecità ? in America 1% 29% 30% 40% Glaucoma AMD Tracoma Retinopatia Diabetica Fonte: nostra elaborazione su dati OMS 2010 Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - 3/4 Principali patologie causa di cecità ? in Africa 2% 11% 52% 36% Glaucoma AMD Tracoma Retinopatia Diabetica Fonte: nostra elaborazione su dati OMS 2010 Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - 4/4 Principali patologie causa di cecità ? in Europa 1% 14% 45% 40% Glaucoma AMD Tracoma Retinopatia Diabetica Fonte: nostra elaborazione su dati OMS 2010 Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - in Italia 800.000 persone con il Glaucoma 400.000 non sanno di averlo 240.000 non seguono correttamente la terapia 120.000 non fanno alcuna terapia Settimana del Glaucoma - Dati Epidemiologici Dati Epidemiologici - nella provincia di Frosinone 1.350 ciechi ed ipovedenti 70% età > 65 anni Patologie più diffuse: - retinopatia diabetica - retinite pigmentosa - glaucoma Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali ? TONOMETRIA ? GONIOSCOPIA ? OFTALMOSCOPIA - COBRA ? ESAME DEL Campo Visivo Computerizzato ? O.C.T. del Nervo Ottico (Tomografia a Coerenza Ottica ? CURVA TONOMETRICA Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 1/6 TONOMETRIA Esame che consiste nella misurazione della pressione interna dell'occhio. Si misura in millimetri di mercurio (mmHg). E' L'esame diagnostico che necessita per monitorare la pressione oculare che, troppo elevata, può danneggiare il nervo ottico, provocando cecità. Con visite oculistiche periodiche si può scongiurare questo rischio. La Tonometria è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 7% Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 2/6 GONIOSCOPIA Esame microscopico dell'angolo irido-corneale (ossia dell'estrema porzione periferica della came- ra anteriore dell'occhio), praticato con un particolare apparecchio (gonoscopio), che consente di individuare il tipo di glaucoma. La gonioscopia è una tecnica diagnostica utilizzata per studiare lo spazio compreso tra l'iride e la cornea, strutture importanti poiché coinvolte nella regolazione della pressione dell'occhio. La Gonioscopia è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 5% Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 3/6 OFTALMOSCOPIA - COBRA La oftalmoscopia o Cobra è la tecnica di indagine diagnostica basata sull'esame visivo diretto del fondo oculare effettuato mediante oftalmoscopio o cobra. Essa permette di valutare i caratteri della papilla ottica, della regione maculare e della porzione periferica della retina.. La Oftalmoscopia è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 35% Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 4/6 ESAME DEL CAMPO VISIVO COMPUTERIZZATO L'esame del campo visivo permette di misurare la sensibilità retinica e gli eventuali difetti periferici o centrali, in questo modo è possibile valutare la nascita o il progredire di malattie come, in questo caso, il glaucoma. Il C.V.C è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 25% Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 5/6 O.C.T. del Nervo Ottico Tomografia Ottica a Radiazione Coerente (OCT, Optical Coherent Tomography) è una tecnica che permette di valutare in vivo modificazioni quantitati - ve e qualitative sia della regione maculare che del nervo ottico (RNFL, Retinal Nerve Fiber Layer). Per quanto riguarda il glaucoma, L'O.C.T. permette la valutazione della situazione anatomica e dell'eventuale danno a carico delle fibre del nervo ottico. L'O.C.T. è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 20% Settimana del Glaucoma - La Diagnosi La Diagnosi - esami strumentali 6/6 CURVA TONOMETRICA La curva tonometrica è un esame che consente di fare diagnosi precoce di glaucoma e di monitorare l'andamento della patologia in pazienti già in terapia . E' un'indagine di fondamentale importanza in quanto consente di osservare come varia la pressione intraoculare durante tutta la giornata. L'esame consiste in misurazioni ripetute della pressione endoculare nell'arco dell'intera giornata. L'O.C.T. è utile all'oculista per la definizione di diagnosi di glaucoma nella percentuale del 8% Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Settimana del Glaucoma - La Terapia Terapia del Glaucoma - 1/7 La pressione intraoculare è il principale fattore di rischio per lo sviluppo del glaucoma e la riduzione della tensione oculare è in grado di stabilizzare o rallentare significativamente il decorso della malattia. Ad oggi, la terapia fondamentale per il glaucoma si basa su metodiche ipotonizzanti di tipo farmacologico o chirurgico. La scelta della terapia deve tener conto di tre obiettivi principali: ? La riduzione tensionale al valore targhet (da definire per ogni singolo occhio) ? Il mantenimento della qualità di vita ? Il minimo costo sociale La terapia farmacologica deve essere scelta in base alla tollerabilità ed agli effetti collaterali. Secondo la "European Glaucoma Society", la terapia deve iniziare con una sola molecola, se il farmaco non è tollerato o non efficace si passarà alla sostituzione della molecola o all'aggiunta di una seconda molecola. È opportuno ricordare che più la terapia è complessa e maggiori sono gli effetti collaterali, peggiore è la qualità di vita e minore è la compliance. In questi casi è preferibile rivolgersi alla laser terapia o alla terapia chirurgica. Settimana del Glaucoma - La Terapia Farmaci Antiglaucoma - 2/7 ? Brimonidina (Combigan, Alphagan, Pilocarpina) Azione: riducono la tensione oculare attraverso differenti meccanismi d'azione: diminuzione della produzione di umore acqueo e incremento del deflusso sia trabecolare che uveosclera. ? Latanoprost - Travoprost - Bimatoprost (Travatan - Lumigan) Azione: incremento del deflusso uveosclerale e parzialmente quello convenzionale. Ciò permette un aumentato deflusso dell'umore acqueo attraverso la radice dell'iride e i fasci del muscolo ciliare. Riescono a ridurre la IOP fino al 35% rispetto ai valori basali. Settimana del Glaucoma - La Terapia Farmaci Antiglaucoma - 3/7 ? Acetazolamide (Diamox) Azione: diminuiscono la formazione di umore acqueo inibendo l'anidrasi carbonica epiteliale del corpo ciliare. Oltre il 90% dell'anidrasi carbonica a livello dell'epitelio ciliare deve essere abolita per abbassare efficacemente la IOP. ? Brinzolamide (Azopt) Azione: diminuiscono la IOP aumentando l'osmolarità del sangue: il gradiente osmotico che così si crea tra il sangue e umore acqueo, disidrata il vitreo e riduce la tensione intraoculare ? Acetilcolina (Metacolina - Carbacolo - Betanecolo) Più comunemente noti come miotici. La riduzione della tensione oculare è dovuta ad un incremento del deflusso di umore acqueo, prodotto dall'ampliamento degli spazi trabecolari conseguente alla contrazione che queste molecole provocano sul muscolo ciliare. Provocano anche una contrazione del muscolo sfintere dell'iride con conseguente miosi. Questa categoria farmaceutica viene spesso poco tollerata e ha numerosi effetti collaterali Settimana del Glaucoma - La Terapia Laser Terapia antiglaugoma - 4/7 ? Trabeculoplastica argon-laser La trabeculoplastica argon-laser (ALT) consiste nell'applicazione di piccole bruciature a livello del trabecolato per favorire il deflusso dell'umore acqueo e abbassare la IOP. L'ALT viene eseguita in glaucomi ad angolo aperto e solitamente in associazione con terapia medica. ? Iridotomia con laser Nd:YAG L'iridotomia mette in comunicazione la camera posteriore con quella anteriore e che ha lo scopo di ridurre un blocco pupillare relativo o assoluto. Sono indicati per il trattamento: o Glaucoma primario ad angolo chiuso o Angoli stretti "occludibili" o Angolo chiuso secondario con blocco pupillare Settimana del Glaucoma - La Terapia Chirurgia del glaucoma - 5/7 ? Trabeculectomia È un intervento fistolizzante che ha lo scopo di creare una via artificiale di deflusso grazie al quale l'umore acqueo fuoriesce dalla camera anteriore per drenare nello spazio sottocongiuntivale. Per la terapia post-operatoria vengono utilizzate gocce di steroidi- antibiotici 4 volte al giorno per 3-4 settimane Filmato Settimana del Glaucoma - La Terapia Chirurgia del glaucoma - 5/7 ? Chirurgia filtrante non penetrante La chirurgia filtrante non penetrante non prevede l'ingresso in camera anteriore e preserva il trabecolato, riducendo pertanto l'incidenza di iperfiltrazione postoperatoria e ipotono. Questa chirurgia consiste nella creazione di due sportelli sclerali lamellari, nell'escissione dello sportello più profondo, lasciando in sede una sottile membrana costituita dalla membrana di Descemet e dal trabecolato, attraverso la quale l'umore acqueo si diffonde dalla camera anteriore allo spazio sottocongiuntivale Filmato Settimana del Glaucoma - La Terapia Chirurgia del glaucoma - 6/7 ? Canaloplastica La canaloplastica e' una procedura avanzata, non penetrante, ideata per potenziare e ripristinare il sistema naturale di drenaggio dell'occhio per consentire una sostanziale riduzione della pressione oculare. La canaloplastica utilizza una tecnologia di microcatetere, con una procedura non invasiva. Filmato Per eseguire l'intervento si crea una piccola incisione per avere accesso nel canale di Schlemm, si inserisce un microcatetere di 250 micron di diametro che dilata il canale di Schlemm mediante il rilascio di materiale viscoelastico. Il catetere viene quindi rimosso e viene applicata una sutura all'interno de
canale, che viene così stretto Settimana del Glaucoma - La Terapia Chirurgia del glaucoma - 7/7 ? Impianto Ex-press mini Shunt È una chirurgia mininvasiva per il glaucoma che utilizza una valvola in titanio di 400 micron di larghezza e 3mm di lunghezza. Questa valvola viene impiantata nel canale di deflusso dell'umore acqueo senza dover praticare un tunnel intrasclerale ed aiuta a regolare il drenaggio di umore acqueo dalla camera anteriore allo spazio sottocongiuntivale. Il meccanismo di base per l'impianto dell' ex-press shunt è Filmato simile a quello per la trabeculectomia Agenda • Saluto di benvenuto presidente UIC Frosinone • Campagna di prevenzione sulla cecità «Occhio ai Bambini» - risultati • Settimana del Glaucoma - Premessa • Settimana del Glaucoma - dati Epidemiologici • Settimana del Glaucoma - la Diagnosi (strumenti per diagnosi efficace) • Settimana del Glaucoma - la Terapia • Dibattito - conclusioni Settimana del Glaucoma - Conclusioni Servizio Oculistico socialmente utile ? Visite oculistiche per esenti ticket e persone non abbienti La UIC sez. di Frosinone in relazione alle attuali congetture economiche sfociate nella crisi devastante che sta coinvolgendo molte persone, ha ritenuto necessario salvaguardare la salute dei cittadini ipovedenti e non per quanto concerne le patologie dell'occhio. Per questo motivo a partire dal prossime mese di aprile tutti i cittadini normodotati e ipovedenti potranno rivolgersi a noi per avere una visita medica di qualità elevata con costi insignificanti. Infatti per i cittadini normodotati in possesso di esenzione sanitaria e con dichiarazione ISEE attestante la difficoltà economica, sarà messa a disposizione una convenzione che attraverso uno studio oculistico attrezzatissimo effettuerà visite specialistiche al costo di € 15,00 in tempi immediati. Analogo trattamento per gli ipovedenti già soci della UIC di Frosinone. Modalità di fruizione della convenzione saranno diffuse attraverso note informative di seguito attivate. Conclusioni Conclusione Grazie ! Buon lavoro a tutti noi! Sezione Prov.le di Frosinone

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci