Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone – "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
“SOLIDARIETÀ VS DISAGIO SOCIALE: INSIEME PER IL CAMBIAMENTO” TAVOLA ROTONDA

“Solidarietà vs disagio sociale: insieme per il cambiamento”
Tavola rotonda
16 aprile 2014, ore 17.00 - Amministrazione Provinciale Frosinone

COMUNICATO DEL 10 APRILE 2014

Il giorno 16 Aprile 2014 alle ore 17.00, presso il Salone di rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale di Frosinone, si terrà la Tavola Rotonda “Solidarietà vs disagio sociale: insieme per il cambiamento”.
L’incontro, cui parteciperanno Cittadinanza Attiva, Caritas, Acli, Forum del Terzo Settore, è previsto all’interno della Campagna provinciale di sensibilizzazione “DIAMOCI LA MANO” contro le discriminazioni e le vittime di violazione, decollata l’8 Marzo u.s. alle rappresentanze istituzionali, alle delegazioni di Amministratori locali, alle realtà sociali no profit, al privato sociale, al mondo dell’associazionismo.
Al centro del dibattito a più voci ci si confronterà per gettare le basi di un percorso di innovazione sociale comune.
Il Commissario Straordinario dell’Amministrazione Provinciale, Dott. Giuseppe Patrizi, plaude all’iniziativa ritenendo che anche l’accordo di programma potrà dare respiro alla ripresa della Ciociaria, attraverso l’internazionalizzazione e la riqualificazione del comparto.
Il Presidente del Tavolo, Prof.ssa Giuseppina Bonaviri, sostiene che si può e si deve fare ancora molto mediante il contributo delle tante realtà locali impegnate nel sociale e che solo aprendo un dibattito sereno presupposto alla costruzione di una piattaforma comune e di una rete integrata sulle criticità del nostro territorio, si potranno trovare soluzioni adeguate e condivise contro la povertà, l’isolamento dei giovani senza lavoro, i disoccupati e i senza dimora che affliggono la nostra provincia. La Bonaviri prosegue dicendo che non ci si può più permettere di ragionare isolatamente poiché è la dimensione collettiva che ci consentirà di trovare soluzioni adeguate e nuove misure di equità sociale.
Claudio Cola, portavoce Provinciale del Forum del Terzo Settore, conclude che lo scopo fondamentale del dibattito è quello di rendere più solida la coalizzazione delle molteplici realtà del territorio su questa specifica tematica. Tale traguardo va perseguito unificando risorse, esperienze e le varie attività di volontariato, pur partendo da basi e competenze diverse.
Gli organizzatori della Tavola Rotonda sono fiduciosi che il percorso intrapreso possa consentire il raggiungimento degli obiettivi prefissati e auspicano la costruzione di linee guida condivise e partecipate.

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci