Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone – "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
BANDO SELEZIONE OPERATORI SANT'ALESSIO
Comunicato del 16/04/16

Riportiamo di seguito alcune notizie relative al Bando selezione operatori Sant’Alessio i cui dettagli e modalità per aderire sono riportati nel sito istituzionale dell’Ente:

www.santalessio.org

Avviso pubblico per l'istituzione e la gestione del primo “Albo delle Risorse Umane”
da impiegare nei servizi alla persona disabile visiva

In esecuzione della determinazione del Direttore Generale n. ___ del 14 aprile 2016, e resa esecutiva in pari data, è stato pubblicato l’avviso per l’istituzione dell’Albo delle Risorse Umane.
L’Albo delle Risorse Umane (A.R.U.) è volto alla individuazione di professionalità idonee allo svolgimento delle diverse attività statutarie e istituzionali del Centro Regionale. Il Regolamento allegato alla determinazione contempla le diverse aree di competenza e disciplina i requisiti soggettivi ed oggettivi, i termini e modalità di presentazione delle domande, ed ogni informazione utile all’inserimento nell’A.R.U.
Modalità e termini di iscrizione all’Albo.
1. Gli interessati potranno iscriversi all’A.R.U. nelle aree e profili indicati, compilando la domanda online in apposito format presente sul sito istituzionale del Centro e inviando i titoli richiesti e il curriculum vitae formato europeo (massimo due pagine), debitamente sottoscritto, in formato pdf tramite posta elettronica all’indirizzo alborisorseumane@santalessio.org
2. È possibile compilare più domande per i diversi profili o per lo stesso profilo in diverse aree.
3. le domande dovranno essere compilate entro il termine perentorio di 30 giorni dalla data della pubblicazione del presente avviso.
4. Gli iscritti potranno aggiornare la loro posizione in presenza di nuovi titoli.
5. Il Centro Regionale provvede all’aggiornamento dell’A.R.U. ogni tre mesi.
6. Gli iscritti all’A.R.U. possono richiedere, in qualsiasi momento, la loro cancellazione facendone richiesta all’indirizzo mail alborisorseumane@santalessio.org.
7. Il Centro Regionale può determinare la cancellazione degli iscritti per comprovati motivi e comunque in caso di tre rifiuti consecutivi all’accettazione dell’incarico conferito.

Requisiti per l’iscrizione all’A.R.U.
1. Alla data di iscrizione, i richiedenti dovranno possedere i seguenti requisiti minimi:
- età non inferiore ai 18 anni;
- conoscenza della lingua italiana orale e scritta;
- possesso dei titoli richiesti per legge o delle attestazioni indicate nel regolamento per il profilo professionale di appartenenza;
- assenza di incompatibilità ed inconferibilità con il lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni;
- assenza di soccombenza, con sentenza passata in giudicato, in giudizi civili e/o amministrativi contro il Centro Regionale.
Il primo Albo delle Risorse Umane sarà pubblicato sul sito istituzionale del Centro Regionale entro 15 giorni dal termine di presentazione delle domande previsto per il 15 maggio 2016.

Regolamento per l’istituzione e la gestione dell’”Albo delle Risorse Umane” da impiegare nei servizi alla persona disabile visiva

Art. 1. Finalità. L’Albo delle Risorse Umane (A.R.U.) è volto alla individuazione di professionalità idonee allo svolgimento delle diverse attività statutarie e istituzionali del Centro Regionale. Art. 2. Oggetto. Il Regolamento contempla le diverse aree di competenza e disciplina i requisiti soggettivi ed oggettivi, i termini e modalità di presentazione delle domande, ed ogni informazione utile all’inserimento nell’ A.R.U.
Art.3. Aree di competenza. 1. In adesione ai fini statutari del Centro Regionale sono state individuate le seguenti aree di competenza: A) Abilitazione/riabilitazione: - servizi abilitativi per ciechi;
- servizi riabilitativi per ipovedenti.
B) Educazione/assistenza:
- servizi educative scolastici diretti; - servizi educative scolastici indiretti;
- servizi educative/assistenziali domiciliari;
- servizi educative/assistenziali territoriali.
C) Formazione/orientamento professionali.
2. Per ciascuna delle predette aree sono stati individuati i diversi profili professionali, ritenuti idonei ed utili allo svolgimento delle attività ivi previste. 3. Per ciascun profilo sono previsti i requisiti minimi per l’inserimento nell’A.R.U. dei soggetti interessati, senza che ciò costituisca riconoscimento legale di qualifica e/o abilitazione professionali. A) Abilitazione/riabilitazione: - fisiatra; - geriatra; - igenista;
- neurofisiologo; - neurologo;
- neuropsichiatra; - neuropsichiatra infantile; - oculista; - oculista-riabilitatore; - otorinolaringoiatra;
- psichiatra; - psicologo; - animatore-socioculturale;
- artiterapeuta (musicoterapeuta, arteterapeuta ecc.);
- assistente sociale;
- dirigente assistenza infermieristica (capo sala); - educatore professionale;
- fisioterapista;
- infermiere professionale;
- istruttore orientamento e mobilità (minimo 900 ore di formazione specifica presso Enti di formazione);
- logopedista; - neuropsicomotricista dell’età evolutiva;
- operatore-tifloinformatico (minimo 150 ore di formazione specifica presso Enti di formazione);
- ortottista; - terapista della riabilitazione psichiatrica;
- terapista occupazionale. B) Educazione/assistenza: - assistente alla comunicazione: minimo 150 ore di formazione specifica presso Enti di formazione;
- assistente domiciliare e dei servizi tutelari;
- assistente alla comunicazione per multisensorialità: minimo 130 ore di formazione L.I.S., con corso di specializzazione L.I.S.T.; - educatore di comunità;
- educatore professionale; - interprete L.I.S;
- operatore domiciliare: minimo 50 ore di formazione sul deficit visivo presso Enti di formazione;
- operatore sociale per non vedenti: titolo abilitativo rilasciato da Enti di formazione con minimo 600 ore di corso; - operatore tiflologico: titolo abilitativo rilasciato da Enti di formazione con minimo 600 ore di corso; - OSA; - trascrittore: con provata esperienza almeno biennale nell’ambito dei servizi di produzione di testi accessibili nelle diverse forme. C) Formazione/orientamento professionali: - formatore (con esperienza almeno biennale in percorsi di formazione destinati ai non vedenti, ipovedenti); - insegnante di letto-scrittura braille (con provata esperienza nell’ insegnamento del braille); - istruttore di orientamento e mobilità (minimo 900 ore di formazione specifica presso Enti di formazione);
- operatore tifloinformatico (minimo 150 ore di formazione specifica presso Enti di formazione).
Art.4 Modalità e termini di Iscrizione all’Albo. 1. Gli interessati potranno presentare domanda di iscrizione all’A.R.U. nelle aree e profili sopra individuati, compilando, esclusivamente, i format presenti on line sul sitowww.santalessio.org ed allegando i titoli richiesti ed il curriculum vitae europeo di massimo due pagine, debitamente sottoscritto, in formato pdf. 2. E’ possibile compilare più format per i diversi profili o per lo stesso profilo in diverse aree. 3. L’iscrizione all’A.R.U. non ha scadenza. Gli iscritti potranno aggiornare la loro posizione in presenza di nuovi titoli. 4. Il Centro Regionale provvede all’aggiornamento dell’A.R.U. ogni tre mesi. 5. Gli iscritti all’A.R.U. possono richiedere, in qualsiasi momento, la loro cancellazione facendone richiesta all’indirizzo mail: alborisorseumane@santalessio.org; 6. Il Centro Regionale può determinare la cancellazione degli iscritti per comprovati motivi e comunque in caso di tre rifiuti consecutivi all’accettazione dell’incarico conferito. Art.5 Requisiti per l’iscrizione all’A.R.U.
1. Alla data di iscrizione, i richiedenti dovranno possedere i seguenti requisiti minimi:
- età non inferiore ai 18 anni;
- conoscenza della lingua italiana orale e scritta;
- possesso dei titoli richiesti per legge o delle attestazioni indicate nel precedente articolo 3 per il profilo professionale di appartenenza; - assenza di incompatibilità ed inconferibilità con il lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni;
- assenza di soccombenza, con sentenza passata in giudicato, in giudizi civili e/o amministrativi contro il Centro Regionale.
Art.6 Criteri per la selezione degli iscritti all’A.R.U. ai fini dell’assegnazione dell’incarico
1. Il Centro affiderà gli incarichi per l’affidamento delle attività da svolgere all’interno dei servizi alla persona disabile visiva esclusivamente agli iscritti all’A.R.U.
2. In relazione ai principi di efficacia, efficienza, economicità, trasparenza, pari opportunità e rotazione, sono titoli preferenziali per l’affidamento dell’incarico a titolo esemplificativo: a) la specifica formazione dell’iscritto in relazione al profilo dell’utente; b) la minor distanza tra il domicilio dell’utente e quello dell’operatore;
c) la correlazione tra efficacia dell’intervento e continuità lavorativa; d) la pregressa esperienza lavorativa con il Centro Regionale; e) il colloquio conoscitivo; f) i test psicoattitudinali. Art.7 Pubblicità dell’Avviso pubblico per la costituzione e diffusione dell’A.R.U.
1. Il Centro Regionale rende pubblico apposito avviso per la presentazione delle domande di iscrizione all’A.R.U., secondo modalità e termini previsti nel presente Regolamento, fissando un termine perentorio di 30 giorni dalla data di sua pubblicazione.
2. Il Centro Regionale provvede a dare ampia diffusione dell’avviso pubblico di costituzione dell’A.R.U. al fine di raggiungere i soggetti potenzialmente interessati e in possesso dei requisiti richiesti.
3. Il primo Albo delle Risorse Umane sarà pubblicato sul sito istituzionale del Centro Regionale entro 15 giorni dal termine di presentazione delle domande previsto nell’Avviso pubblico.

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci