Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone – "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
ARPINO – “VIETATO NON TOCCARE” PER APRIRSI A NUOVI ORIZZONTI
Oggi pomeriggio alle ore 16.00 saremo ad Arpino con l' Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - sez. Frosinone presso la Fondazione Umberto Mastroianni per presentare il progetto di Museo Accessibile #vietatonontoccare.

Il Fab Lab Frosinone ringrazia:
la Fondazione Umberto Mastroianni per averci aperto le porte per sviluppare il progetto,
l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - sez. Frosinone per aver prodotto le guide in braille e in nero e per averci fatto capire le necessità dei disabili.

Un grazie di cuore ai collaboratori, tirocinanti e amici del Fab Lab: Elena Pierri, Livio Ciuffarella, Donatella Ceccani, Sara Muscolo, Marco Del Monte che hanno dato il loro prezioso contributo per la realizzazione dei modelli.

Grazie a Giorgia Nicol Della Rosa, per essersi rivolta al Fab Lab per il suo Torno Subito e aver realizzato con noi questo bel progetto.

https://www.tg24.info/…/arpino-vietato-non-toccare-per-apr…/


Nel pomeriggio di domani, alle ore 16:00, presso la sede della Fondazione “Umberto Mastroianni” in piazza Caduti dell’ Aria ad Arpino, località Civita Falconara, verrà presentato ed inaugurato il progetto “VietatoNonToccare”, un importante percorso inclusivo che renderà il museo praticabile anche alle persone ipovedenti e non vedenti. Realizzato da “Fab Lab” Frosinone in collaborazione con la sezione provinciale dell’ “Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti”, la Fondazione “Umberto Mastroianni” di Arpino ed il contributo di Giorgia Nicol Della Rosa per il bando “Torno Subito 2017”.
L’obiettivo di “VietatoNonToccare” è quello di favorire l’ accessibilità museale ai non vedenti ed ipovedenti attraverso le tecniche digitali legate al 3D-modellazione, rilievo e stampa tridimensionale. Il percorso di visita è immaginato per essere integrato a quello tradizionale grazie ad ausili tiflodidattici: plastici in scala, riproduzione delle opere più significative della collezione Mastroianni, didascalie e guide in braille ed in nero. Si snoda negli ambienti e tra le opere del maestro; è calibrato per un pubblico di non vedenti ed ipovedenti ma si rivolge anche a tutti coloro che desiderano un approccio di visita non tradizionale, sperimentando il personale rapporto con l’ opera d’ arte.

Un plastico tattile tridimensionale apre il cammino di visita e descrive gli ambienti della Fondazione, contrassegnati, come le opere, da etichette in braille ed in nero. Lo stesso plastico è corredato da una guida in braille e da una in grandi caratteri, nelle quali sono riportate le didascalie di alcuni testi descrittivi che accompagnano il visitatore.

«Il “Fab Lab” Frosinone, spiega la Presidente Elena Papetti, nella sua attività di promozione sul territorio, è molto attento alle tematiche sociali. Il progetto “VietatoNonToccare” rappresenta il primo passo verso la definizione di un percorso guidato che porterà alla fruizione completa delle opere sezionate. L’ obiettivo è quello di riprodurre l’ intera collezione dell’ artista presso la Fondazione a lui dedicata, per questo è stata aperta anche una raccolta fondi per il progetto “Museo Accessibile”».

Soddisfazione dal Presidente della Fondazione ing. Andrea Chietini «Grazie alla preziosa collaborazione, il Museo Mastroianni farà un importante passo in avanti, verso l’ inclusione. I futuri fruitori non vedenti ed ipovedenti avranno la possibilità di apprezzare le opere ed il genio di Umberto Mastroianni. E’ specifico intento del CDA della Fondazione partire con questo prima impronta e continuare a lavorare affinché il museo possa diventare sempre più accessibile ed inclusivo».
TG24info

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci