Benvenuti nel sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sez. Prov.le di Frosinone – "ONLUS"
 home
    cerca
    mappa
 
Oggi:
L'associazione
Organigramma
Dove siamo
La nostra Storia
Comitati
Scopi e finalità
Servizi
Accompagnamento
Consulenza Scolastica
Libri
Legislazione
Assistenza pensionistica e fiscale
Anziani
Lavoro
Enti Collegati
U.Ni.Vo.C.
I.Ri.Fo.R.
A.S.D.
Stamperia Braille
Prevenzione Cecità
Siti Consigliati
Tiflologia
Ausili
Comunicati
Avvisi
Iscriviti alla Mailing List
Servizio Civile
Progetti
I nostro Volontari
Immagini
Mostra Tiflotecnica
Momenti belli
Versioni Precedenti
UIC vers. 1.0
UIC vers. 2.0
UIC vers. 3.0
Sito web della Regione Lazio
Seguici su Facebook
Area Riservata
Entra
51A GIORNATA NAZIONALE DEL CIECO
Un unico evento per quattro momenti diversi, ma nel contempo emozionanti. Ci riferiamo alla 51a Giornata nazionale del Cieco, celebrata presso l'Auditorium comunale di Frosinone, lo scorso 3 Dicembre 2009.


Sensibilizzare i giovani, nell'ambito sociale, è stato il primo obiettivo che la maratona di iniziative ha portato a termine, consegnando alle scuole medie superiori, che hanno partecipato al concorso a tema, una targa ricordo. La manifestazione, è proseguita con una tavola rotonda a cui hanno preso parte, esperti del settore della minorazione visiva, i quali hanno trattato approfonditamente gli aspetti legati alle "barriere sensoriali". Queste problematiche, che sono ai più, sconosciute, sono state affrontate, con la necessaria serenità, ma anche con delle richieste alle amministrazioni locali e non solo, affinché si sensibilizzino su tali aspetti. Ci piacerebbe raccontarvi tutto quello di cui si è discusso, ma ciò sarebbe arduo nel sintetizzarlo. Un risultato è stato comunque conseguito, e cioè quello di aver trattato il tema davanti ad una platea attenta, con l'impegno da parte delle autorità presenti, di venir incontro alle nostre esigenze di mobilità, attraverso piccoli progetti che sono facilmente realizzabili, in quanto non prevedono un grande dispendio di risorse economiche. Durante il convegno, è stato presentato il libro del Professor Mauro Marcantoni, dal titolo “ I ciechi non sognano il buio: vivere con successo la cecità “ all'interno del quale si raccontano ottanta storie di non vedenti che sono riusciti a vincere la battaglia contro il vittimismo ed il pregiudizio. Insegnanti, avvocati, sportivi, artisti: vedo dunque posso. Ecco la morale che il libro vuole infondere, e come lo svantaggio si muta in eccellenza. L'evento, è proseguito con il laboratorio di musica, che l'Unione italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, ha realizzato grazie alla proficua collaborazione con la scuola di musica Yamaha“Ensamble accademia della musica” di Frosinone e che ha visto il coinvolgimento di alcuni allievi non vedenti che si sono cimentati in performance musicali. Inoltre è stato presentato il cd “ Ama “ della cantante non vedente Silvia Mattia, vincitrice del concorso nazionale che l' UICI ha organizzato, con il preciso scopo di far emergere nuovi talenti nel campo della musica. La lunga maratona, si è conclusa con l'esibizione, musicale e canora di numerosi soci aderenti la nostra associazione.


Il Presidente

Claudio Cola

Torna all'Elenco delle Notizie
Ritorna all'Home Page
Torna su

UICI - Frosinone 
via M.T. Cicerone n°120  tel. 0775 270 781  fax 0775 270 536
Sito web realizzato con la collaborazione dell'Associazione Guidiamoci