Logo U.I.C. - Clicca per tornare all'Home Page
Home Page

Ricerca nel Sito:

Clicca per visualizzre l'elenco di indirizzi E-mail disponibili - Scrivici


I.Ri.Fo.R. - Storia e finalità

Nel 1991 L'Unione Italiana Ciechi ha creato l'istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (I.Ri.Fo.R.) quale propria emanazione, chiamato ad operare senza fini di lucro nei settori cui si intitola, ottenendo subito il riconoscimento quale Ente di Ricerca e svolgendo la prima fondamentale indagine, effettuata nel nostro Paese, sugli aspetti statistico-medico-sociali della cecità (finanziata e riconosciuta dal Ministero della Sanità).
Dopo aver acquisito la qualifica di ONLUS, nel 1997, l'Istituto ha anche ottenuto il riconoscimento dell'Unione Europea, con l'inserimento della rete degli istituti di riabilitazione compresi nell'iniziativa comunitaria Helios.
In base allo Statuto, l'I.Ri.Fo.R., avendo come scopo principale l'integrazione completa dei non vedenti nel tessuto sociale assolve ai seguenti compiti:
- svolge studi e ricerche nei settori della formazione, della riabilitazione, dell'istruzione e dell'addestramento, approfondendo anche le problematiche connesse all'inserimento nel tessuto produttivo dei minorati della vista e di altri portatori di handicap;
- svolge studi e ricerche per l'individuazione di nuove opportunità lavorative e professionali, con riferimento all'utilizzazione di nuove tecnologie, dirette a consentire l'accesso ai minorati nel mondo del lavoro;
- organizza e gestisce corsi di formazione, aggiornamento ed addestramento, nonchè iniziative dirette alla riabilitazione dei minorati anche su incarico di enti pubblici o istituzioni private che ne assumano in tutto o in parte l'onere;
- organizza e gestisce corsi di formazione dei docenti preordinati sia all'istruzione che all'integrazione degli alunni in situazione di handicap nelle scuole di ogni ordine e grado;
- concede borse di studio per la frequenza ai corsi di formazione, aggiornamento ed addestramento anche presso altre istituzioni o scuole;
- fornisce consulenza e presta servizi alle istituzioni pubbliche e private, nei settori di competenza;
- cura la pubblicazione dei risultati delle ricerche effettuate, nonchè dei materiali didattici per lo svolgimento dei corsi di formazione.
L'I.Ri.Fo.R. si articola in una struttura centrale, a livello nazionale, ed in strutture territoriali a livello regionale (15) e provinciali (80).
Dal 1995 l'Istituto opera anche nella provincia di Frosinone, agendo in stretta collaborazione oltre che con l'Unione Ciechi, con tutte le Istituzioni locali (Comuni, Amministrazione Provinciale, Provveditorato agli Studi).[visualizza il file con estensione .doc]
Nello specifico, nel corso degli anni ha organizzato le seguenti attività per docenti:
- Corsi di formazione e aggiornamento sulla minorazione visiva;
- Corsi di scrittura e lettura braille;
- Corsi di notazione musicale braille;
- Corsi per la conoscenza delle periferiche informatiche per i non vedenti;
- Corso per personale non docente (A.T.A.) di conoscenza delle problematiche dell'handicap.

Le seguenti attività per non vedenti:
- Corsi di informatica di 1° e 2° livello;
- Corsi di mobilità ed orientamento;
- Corsi di ambientamento e comunicazione;
- Corsi di lettura e scrittura braille;
- Corsi di autonomia domestica e personale.

- Seminari per le famiglie degli studenti ciechi ed ipovedenti.

Clicca per tornare ad inizio pagina
Unione Italiana Ciechi sez. prov. di Frosinone
La Nostra Storia
Vita Associativa
Forum
Organigramma
I.Ri.Fo.R. - Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione
Storia e Finalita'
Attivita' 2001/2002
Attivita' 2002/2003
Recensioni Tematiche
Organigramma
Centro Regionale Sant'Alessio-Margherita di Savoia
Centro Regionale
Post-Scolastico
Diurno
U.N.I.Vo.C - Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi
Statuto Generale
Attivitą della Sezione
Organigramma
Gruppo Sportivo 'Ciociaria non Vedenti'
Storia ed Attivitą 2001/2002
Organigramma
Ausili tiflotecnici e tifloinformatici
Ipovisione Cecitą