Logo U.I.C. - Clicca per tornare all'Home Page
Home Page

Ricerca nel Sito:

Clicca per visualizzre l'elenco di indirizzi E-mail disponibili - Scrivici

 

Storia.

Il 30 settembre 1985, per volere di due soci dell'Unione Italiana Ciechi della sezione provinciale di Frosinone (sigg. Eliseo Ferrante e Onorio Vozza), venne costituito il Gruppo Sportivo "Ciociaria non Vedenti" , con lo scopo di diffondere i valori e l'attività dello sport tra i non vedenti e gli ipovedenti della provincia di Frosinone.
Infatti riteniamo l'attività sportiva utile per l'acquisizione di una buona mobilità e per una corretta integrazione sociale del minorato della vista (specialmente se giovane e se non vedente dalla nascita).
Il Gruppo Sportivo Ciociaria non Vedenti non si limita, pertanto, a curare esclusivamente l'aspetto agonistico, ma dà ampio spazio alle attività amatoriali e ludico-ricreative, collaborando proficuamente con associazioni sportive di normodotati.
Il Gruppo Sportivo Ciociaria non Vedenti è federato presso la Federazione Italiana Sport Disabili (F.I.S.D.), regolarmente riconosciuta dal C.O.N.I.; inoltre ha un proprio statuto sociale ed una propria autonomia di bilancio, un Consiglio Direttivo, un Responsabile Tecnico, allenatori ed accompagnatori.
Attualmente sono iscritti 25 atleti tra i 18 ed i 40 anni, che praticano prevalentemente le discipline dell'Atletica Leggera.
Inizialmente, il Gruppo Sportivo si è dedicato all'attività di Tor Ball, (palla a mano sonora per non vedenti), praticabile al chiuso in un impianto facilmente assemblabile, partecipando a numerosi Campionati Nazionali; tale attività è stata abbandonata nel 1993, per potenziare alcune discipline dell'Atletica Leggera.
Il nostro Gruppo è stato pienamente attivo anche da un punto di vista organizzativo: nel 1987 ospitammo a Sora un Campionato Nazionale di Atletica Leggera per società; nel 1988, sempre in Sora, organizzammo una Corsa Campestre; nel 1990 un Campionato Nazionale di Penthatlon a Cassino; nel 1991 e nel 1993 due gare di Tandem, entrambe a Frosinone, nel 1995 un Campionato Nazionale di Atletica Leggera per società a Ceprano, bissato nel 1998 a Frosinone; abbiamo collaborato all'organizzazione del Raid Ciclistico in Tandem del Lazio, realizzato dal 28 Maggio al 3 giugno 2000, e che ha visto svolgersi nel territorio della provincia di Frosinone ben tre tappe; nel corso degli anni abbiamo promosso numerose gare, specialmente Stracittadine e Podistiche, nelle quali i non vedenti correvano assieme a tutti gli altri.
Inoltre, sono state da noi organizzate manifestazioni divulgative di alcuni sport (Tor Ball, Ceprano 1994; nuoto, Alatri 1999; showdown, Veroli 2000).
L'elenco di tutte le gare nazionali o locali a cui abbiamo aderito (ad esempio la Maratona di Roma e la Maratonina Roma-Ostia) o che sono state da noi promosse sarebbe ancora molto lungo, ma riteniamo più importante soffermarci su una breve spiegazione di alcune discipline sportive da noi praticate.

Le categorie di non vedenti si dividono in:

-B1 (ciechi assoluti)
-B2 (ventesimisti)
-B3 (decimisti)
che hanno, per ovvie ragioni, gare e classifiche diverse.
Nelle corse, siano i 100, 200, 400 metri piani o altro, le categorie B1 e B2 corrono accompagnate da una guida atletica mediante una cordicella; la categoria B3 corre in autonomia.
Vi sono piccoli accorgimenti sonori che rendono possibili i lanci, (peso, disco, giavellotto), consentendo all'atleta una corretta mira nella giusta direzione.
Anche il salto in lungo è praticabile grazie all'aiuto di una voce (per i B1) o di una segnalazione più marcata della linea di battuta (per i B2 e i B3).
Per quanto riguarda il nuoto il non vedente, correttamente ed adeguatamente allenato, riesce a seguire la propria corsia senza particolari problemi.
È importante, durante i corsi, prevedere un rapporto 1:1 tra atleta ed istruttore per la categoria B1, mentre per le categorie B2 e B3 il rapporto può essere superiore.
Se volete saperne di più, potete venire a vederci durante i nostri allenamenti, che si svolgono presso il campo C.O.N.I. di Frosinone tutti i mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 17,00.
Un particolare ringraziamento va ai nostri sponsor, che con il loro sostegno consentono di svolgere, ormai da sedici anni, quest'intensa attività.

Il Nostro Palmarès

Vi elenchiamo alcune medaglie (solo le più importanti!) conquistate dagli atleti del Gruppo Sportivo "Ciociaria non Vedenti" nel corso dei sedici anni di attività.

-1°Posto nel Torneo di Tor Ball -Brindisi, 1988.

-Medaglia d'oro 400m piani - Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Eliseo Ferrante -Brescia,1991.
(Questo risultato ha permesso al nostro atleta di essere convocato dalla Nazionale Italiana di Atletica Leggera, partecipando al Campionato Europeo svoltosi a Caen (Francia) dal 12 al 19 settembre 1991, nel corso del quale Ferrante ha conquistato la medaglia d'argento nella staffetta 4x100)

-2°Posto Campionati Italiani per Società di Atletica Leggera -Brescia, 1993

-Medaglia d'oro sui 1500m piani Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Gazzellone Lorenzo -1995

-Medaglia d'oro sui 5000m piani Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Gazzellone Lorenzo -Empoli, 1996

-Medaglia d'oro per il lancio del disco Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Di Folca Augusto -Empoli, 1996

-Medaglia d'oro sui 1500m piani Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Gazzellone Lorenzo -1997

-Titolo di Campionessa Regionale di showdown, atleta Zeppieri Orietta -Roma 2001

-Medaglia d'oro sui 200m piani Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera,
atleta Sacco Giampiero -Brescia, 2001

 

Calendario attività

Per l'anno sportivo 2001-2002, prevediamo di partecipare con i nostri atleti alle seguenti manifestazioni:

-Indoor individuali di Atletica Leggera
-Campionato Nazionale per società di Atletica Leggera

-Campionati Assoluti Italiani di Atletica Leggera
-Campionati Regionali per Società di Atletica Leggera
-Maratona di Roma (42.195 Km)
-Maratonina Roma-Ostia (21.095 Km)

E' prevista inoltre una Stracittadina a Frosinone, da noi organizzata in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano (C.S.I.), il 26 Maggio p.v.

Clicca per tornare ad inizio pagina

Unione Italiana Ciechi sez. prov. di Frosinone
La Nostra Storia
Vita Associativa
Forum
Organigramma
I.Ri.Fo.R. - Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione
Storia e Finalita'
Attivita' 2001/2002
Attivita' 2002/2003
Recensioni Tematiche
Organigramma
Centro Regionale Sant'Alessio-Margherita di Savoia
Centro Regionale
Post-Scolastico
Diurno
U.N.I.Vo.C - Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi
Statuto Generale
Attivitą della Sezione
Organigramma
Gruppo Sportivo 'Ciociaria non Vedenti'
Storia ed Attivitą 2001/2002
Organigramma
Ausili tiflotecnici e tifloinformatici
Ipovisione Cecitą