Chi siamo
 
Organigramma  
Dove siamo  
  La nostra storia  
  Comitati  
  Scopi e finalità  
  Servizi  
  Accompagnamento  
 

Consulenza
Scolastica

 
Libri
  Legislazione  
  Assistenza pensionistica e fiscale  
 

Anziani

 
Lavoro
  Enti Collegati  
  I.Ri.Fo.R  
 

U.Ni.Vo.C

 
  Gruppo sportivo  
  Stamperia Braille  
  Prevenzione cecità  
  Siti consigliati  
  Tiflologia  
  Ausili  
  Comunicati  
  Avvisi  
  Servizio Civile  
  Progetti  
  I nostri volontari  
  Immagini  
  Mostra Tiflotecnica  
  Momenti belli  
  Vecchio sito  
  Primo sito  

 


SCOPI   E   FINALITA'

 


L’Unione Italiana dei Ciechi nasce con lo scopo primario di integrare persone cieche ed  ipovedenti nella società. Tale associazione opera senza fini di lucro al fine di perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale.
In primo luogo, la tutela nei confronti di persone minorate della vista trova piena realizzazione attraverso  la creazione di apposite strutture operative e le  specifiche convenzioni con le pubbliche amministrazioni competenti.
Addentrandoci ancor più nel dettaglio, è possibile affermare che l’U.I.C.:
-  favorisce la piena attuazione dei diritti umani, civili e sociali dei ciechi ed ipovedenti, così come la loro equiparazione sociale e l'integrazione in ogni ambito della vita civile, promuovendo allo scopo specifici interventi;    
- promuove ed attua iniziative sia per la prevenzione della cecità, per il recupero visivo, per la riabilitazione funzionale e sociale dei ciechi ed ipovedenti, sia per l'istruzione dei ciechi ed ipovedenti e per la loro formazione culturale e professionale;
- garantisce  la piena attuazione del diritto al lavoro per i ciechi ed ipovedenti, favorendo il collocamento lavorativo e l'attività professionale in forme individuali e cooperative;
-  attua iniziative assistenziali rispondenti alle necessità dei ciechi ed ipovedenti, con particolare attenzione ai pluriminorati  e agli anziani;
-  opera nel campo tiflologico e tiflotecnico per garantire la disponibilità di strumenti sempre più avanzati.
E' bene ribadire che, secondo quanto previsto dall'art. 10, comma 5, del D.L.vo 460/97, è vietato svolgere attività diverse da quelle di cui ai commi precedenti, ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse.
L'Unione Italiana dei Ciechi, posta sotto la vigilanza del Ministero dell'Interno, esercita le funzioni di rappresentanza e di tutela degli interessi morali e materiali dei ciechi ed ipovedenti ad essa riconosciute con D.L.C.P.S. 26 settembre 1947, n. 1047 e confermate con D.P.R. 23 dicembre 1978.
In ultimo, l'Unione Italiana dei Ciechi - ONLUS è iscritta nel Registro delle persone giuridiche, di cui al D.P.R. 10 febbraio 2000, n. 361 e al Registro nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale di cui alla Legge 7 dicembre 2000, n. 383.

Torna alla home page

 

 

 
     
CREDITS
 
Unione Italiana Ciechi, Sezione di Frosinone. Via M.T. Cicerone, 120 03100 Frosinone Onlus Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi