UNIONE ITALIANA CIECHI DI FROSINONE vers. 3.0

HOME [H] MAPPA [M] AIUTO [A] CERCA [C]

Oggi: 19-03-2019 5:39 pm


Salta la navigazione

A.S.D.

L' Associazione Sportiva Dilettantistica "Ciociaria Non Vedenti" è una delle componenti dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Frosinone, in quanto permette alla suddetta associazione di muoversi anche attraverso settori particolarmente difficili per i disabili, come quello dello sport.

L' A.S.D. è costituita da atleti minorati della vista che partecipano periodicamente a gare di un certo rilievo e che, spesso, organizzano manifestazioni locali per promuovere la loro attività e la loro presenza sul territorio.

Anno dopo anno l' A.S.D. raggiunge nuovi traguardi, basti pensare al legame sancito, proprio nel 2005, con il C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico), ex "Federazione Italiana Sport Disabili".

A guidare questa organizzazione c'è il Presidente, Sig. Buttarazzi Eleuterio, il Vicepresidente Sig. Sacco Giampiero, ed i Consiglieri Ferrante Eliseo (anche Vicepresidente Vicario del C.I.P. Regionale Lazio), Lanni Maria Pia e Tufi Stefano.

Ad allenare i nostri atleti c'è lo stesso Stefano Tufi, che è il Responsabile tecnico-sportivo, mentre Giuseppe Tozzi cura i rapporti con la stampa e l'organizzazione delle manifestazioni nelle vesti di collaboratore esterno.

Attivo ormai da 28 anni, l' A.S.D. è un prezioso stendardo che permette di abbattere certi pregiudizi e, nello stesso tempo, di coinvolgere persone che superano la difficoltà fisica per cimentarsi nell'attività sportiva.

Prima di concludere questo nostro breve scritto ricordiamo che l' A.S.D. nasce il 30 Giugno del 1985 con il nome di Gruppo Sportivo " Ciociaria Non Vedenti ".

Quando questa realtà fu fondata nella nostra Provincia lo sport per i disabili veniva ritenuto una vera chimera.

Fortunatamente oggi la realtà sta cambiando; infatti nel nostro territorio sono state costituite altre associazioni sportive costituite da categorie diverse di disabili.

Anche la realtà scolastica ha cambiato approccio con lo sport svolto dai disabili: infatti, ad esempio, la tendenza a esonerare il minorato della vista dallo sport non è più di uso comune.

Ora un cenno alle attività che nel tempo abbiamo portato avanti:

  • Atletica leggera;
  • Nuoto;
  • Partecipazione a corse cittadine;
  • Calcetto per ipovedenti;
  • Tandem;
  • Torball;
  • Showdown.

Segnaliamo con piacere che da circa un anno stiamo sperimentando con l' Associazione "Via Vela" di Cassino questa nuova avventura.

Per contattare il G.S. "Ciociaria Non Vedenti" basterà rivolgersi all'U.I.C.I. di Frosinone, sita in Via M.T. Cicerone, 120, telefonando ai numeri 0775/270781 o 0775/270956.

Torna su
Torna all'HOME PAGE