UNIONE ITALIANA CIECHI DI FROSINONE vers. 3.0

HOME [H] MAPPA [M] AIUTO [A] CERCA [C]

Oggi: 23-09-2019 1:57 pm


Salta la navigazione

Accompagnamento

Cos'è il Servizio di Accompagnamento?

Sappiamo bene che nella vita quotidiana tutti noi dobbiamo far fronte a molteplici necessità che oggi per abitudine diamo per scontate, come andare a lavoro, dal medico, a scuola, o, più semplicemente, a fare la spesa o una passeggiata.

Nel caso di un minorato della vista rispondere a queste esigenze non è così semplice come pensiamo. E' per questa motivazione che abbiamo istituito il Servizio di Accompagnamento.

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con le sedi di Frosinone, Sora, Cassino e M.S.G. Campano, gestisce da anni questo tipo di servizio, con ottimi risultati.

Come accedervi?

Tutti i non vedenti possono usufruirne chiamando gli appositi numeri verdi: 800/953501 e 800/953508.

La richiesta dell'interessato deve pervenire almeno tre giorni prima della data di cui si chiede l'accompagnamento al fine di rendere pienamente efficiente il servizio.

Il richiedente è tenuto al pagamento del rimborso chilometrico secondo le norme vigenti, salvo apposita esenzione dal pagamento per motivi reddituali.

Infatti, per coloro i quali non possono rimborsare il servizio, le spese sono a carico dell'U.I.C.

Diversamente i rimborsi saranno richiesti mensilmente e gli importi dovranno essere versati ad una delle sedi sopra citate.

Le due modalità del Servizio

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti nello svolgimento di tale servizio si avvale sia dei volontari del Servizio Civile impiegati nelle varie sedi e destinati al servizio con apposito progetto, sia dei volontari della locale sede U.N.I.Vo.C. (Associazione di Volontariato).

A questo proposito informiamo che potranno essere utilizzate sia le autovetture dell'U.I.C. sia quelle messe a disposizione dai volontari. In questo caso il rimborso spese sarò destinato a colui che mette a disposizione la propria autovettura.

Torna su
Torna all'HOME PAGE